Romania a Euro 2016: scheda della nazionale di Anghel Iordanescu

Romania Euro 2016

La Romania a Euro 2016 è inserita nel Gruppo A insieme a Francia, Svizzera e Albania.
La nazionale di Anghel Iordanescu è stata ammessa al campionato europeo dopo essersi classificata al secondo posto nel Girone F delle qualificazioni con 20 punti in 10 partite, frutto di 5 vittorie, 5 pareggi e 0 sconfitte, 11 gol fatti e 2 subiti.

La Romania partecipa per la quinta volta alla fase finale dei campionati europei. Nelle precedenti occasioni (1984, 1996, 2000 e 2008) il miglior risultato sono stati i quarti di finale nel 2000.


Calendario della Romania a Francia 2016
:

venerdì 10 giugno 2016: Francia-Romania (Saint Denis, ore 21:00)
mercoledì 15 giugno 2016: Romania-Svizzera (Parigi, ore 18:00)
domenica 19 giugno 2016: Romania-Albania (Lione, ore 21:00)


Precedenti con le avversarie di Francia 2016
:

Romania vs. Francia: 3 vittorie, 5 pareggi, 7 sconfitte
Romania vs. Svizzera: 5 vittorie, 3 pareggi, 4 sconfitte
Romania vs. Albania: 13 vittorie, 3 pareggi, 2 sconfitte


Calciatori impiegati nelle partite di qualificazione
:

Portieri: Tatarusanu (Fiorentina), Pantilimon (Watford).
Difensori: Rat (Rayo Vallecano), Tamas (Steaua Bucarest), Chiriches (Napoli), Grigore (Al-Sailiya), Goian (Asteras Tripolis), Gardos (Southampton), Luchin (Levski Sofia), Papp (Steaua Bucarest), Sepsi (Norimberga).
Centrocampisti: Hoban (Hapoel Be’er Sheva), Chipciu (Steaua Bucarest), Pintilii (Steaua Bucarest), Maxim (Stoccarda), Torje (Osmanlıspor), Prepelita (Ludogorets), Enache (Steaua Bucarest), Sanmartean (Al-Ittihad), Tanase C. (Sivasspor), Matel (Dinamo Zagabria).
Attaccanti: Marica (Steaua Bucarest), Stancu (Genclerbirligi), Rusescu (Osmanlıspor), Keseru (Ludogorets), Popa (Steaua Bucarest), Andone (Cordoba), Budescu (Dalian Yifang), Alibec (Astra Giurgiu).


CLICCA QUI PER SCOPRIRE I 23 CONVOCATI DELLA ROMANIA A EURO 2016


Il commissario tecnico
:

Anghel Iordanescu (4 maggio 1950) è il commissario tecnico della Romania dal 2014. Storico centravanti della Steaua Bucarest e della nazionale rumena negli anni ’70 e ’80, ha vinto la Coppa dei Campioni 1985-86 subentrando dalla panchina nella celebre finale di Siviglia contro il Barcellona. Diventato allenatore, ha guidato la stessa Steaua alla finale di Coppa dei Campioni contro il Milan nel 1988-89, poi nel 1993 è stato nominato commissario tecnico della Romania, ruolo che ha conservato fino al 1998 ottenendo lusinghieri risultati (quarti di finale ai mondiali di USA ’94, miglior risultato di sempre, e ottavi a Francia ’98). Successivamente, dopo una breve parentesi come C.T. della Grecia, è tornato sulla panchina della nazionale rumena dal 2002 al 2004 e infine nel 2014.


L’avvicinamento della Romania a Francia 2016
:

mercoledì 23 marzo: Romania-Lituania (amichevole) 1-0
domenica 27 marzo: Romania-Spagna (amichevole) 0-0
mercoledì 25 maggio: Romania- R.D. Congo (amichevole) 1-1
domenica 29 maggio: Romania-Ucraina (amichevole) 3-4
venerdì 3 giugno: Romania-Georgia (amichevole) 5-1.


  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website