Qualificazioni

Il sorteggio per le qualificazioni al Campionato Europeo di calcio 2016 si è tenuto a Nizza il 23 febbraio 2014.

Le 53 squadre in corsa per i 23 posti della fase finale (la 24^ squadra, la Francia, è già ammessa di diritto in quanto paese organizzatore) sono state suddivise in 9 gironi. Si sono qualificate direttamente alla fase finale le prime due di ogni girone e la migliore terza; le restanti otto terze classificate si contese gli ultimi quattro posti tramite spareggi.

Le partite dei gironi di qualificazione sono iniziate il 7 settembre 2014 e sono terminate il 13 ottobre 2015. I play-off di spareggio fra le otto peggiori terze classificate si sono disputati dal 12 al 17 novembre 2015.

Le 23 squadre ammesse alla fase finale, oltre la Francia padrona di casa, sono le seguenti: Repubblica Ceca, Islanda, Turchia, Belgio, Galles, Spagna, Slovacchia, Germania, Polonia, Inghilterra, Svizzera, Irlanda del Nord, Romania, Austria, Russia, Italia, Croazia, Portogallo, Albania, Ungheria, Irlanda, Svezia e Ucraina.

Cliccando su ciascun girone si possono conoscere risultati, classifiche e calendario di ogni raggruppamento.

Girone A
Girone B
Girone C
Girone D
Girone E
Girone F
Girone G
Girone H
Girone I